Connect with us

Snow Volley

Europei di Snow Volley, l’avventura di Cristiana Parenzan

Published

on

La giocatrice vastese Cristiana Parenzan, in coppia con Tania Ferrazzo, ha rappresentato l’Italia agli Europei di Snow Volley nello scorso weekend in Austria. Azzurre sconfitte al girone eliminatorio

 

Cristiana Parenzan (a destra) con tutto il Team Italia agli Europei di Snow Volley in Austria

Un’esperienza straordinaria quella vissuta da Cristiana Parenzan agli Europei di Snow Volley in Austria, nonostante la prematura eliminazione nella fase a gironi. L’atleta vastese e la sua compagna, la veneta Tania Ferrazzo, sono state l’unica coppia a rappresentare l’Italia in questa importantissima kermesse internazionale svoltasi a Wagrain in Austria. Ventiquattro le coppie che si sono qualificate alla fase finale racchiuse in otto gironi da tre. Le italiane, finite nel raggruppamento G, sono state sconfitte dalla coppia lituana Vasiliauskaite/Grudzinskaite (13-15/8-11) e dalle svizzere Leemann/Schmid (6-11/10-12). La coppia italiana ha patito molto il freddo e la bufera di neve abbattutasi durante i due incontri. La Parenzan e la Ferrazzo si erano guadagnate l’accesso a questi Europei di Snow Volley vincendo una straordinaria medaglia d’oro nella tappa di qualificazione di Roccaraso di metà febbraio. Il torneo femminile è stato vinto dalla coppia lituana Dumbauskaite/Povilatyte che in finale ha sconfitto in cinque set le turche Eryildiz/Vence con il punteggio di 14-12, 9-11, 11-7, 9-11, 11-8 dopo 48 minuti di gioco. Proprio contro le turche, medaglia d’argento europea qui a Wagrain, la Parenzan e la Ferrazzo avevano vinto la finale di Roccaraso.

Finale maschile

Nel torneo maschile, la vittoria finale è andata alla favoritissima coppia russa Daianov/Myskiv che in finale ha battuto la coppia tedesca Becker/Schroder in tre set (14-12, 17-15, 11-9) dopo 38 minuti di gioco. Eliminazione al girone iniziale per la coppia italiana maschile Enrico Lupatelli/Michele Maines.

“Questa in Austria – le parole della vastese Cristiana Parenzan – è stata un’esperienza fantastica e assolutamente da ripetere. Stiamo già pensando di sfruttare i punti accumulati quest’anno per partecipare in main draw al prossimo tour 2018/2019″.

 

Andrea Giove – andreagiove@vasport.it