Connect with us

Calcio Giovanile

Il derby è della Virtus Vasto: battuta la Bacigalupo! Torna a vincere la Virtus Cupello, pari nell’altro derby

Published

on

I biancorossi si rilanciano consegnando ai cugini la seconda sconfitta di fila. Cupellesi felici dopo otto turni avari di successi. Due a due tra Vigor Don Bosco e Aquilotti San Salvo

Virtus Vasto

Riscatto dopo la sconfitta dell’andata, rincorsa verso il terzo posto e secondo stop di fila per i cugini. La Virtus Vasto, nel periodo più complicato della stagione, si è presa il derby vastese rilanciando le ambizioni stagionali. Nella 14° giornata del girone B del campionato Giovanissimi regionali, i biancorossi di mister Donato Anzivino, nel posticipo di domenica sera hanno avuto la meglio al termine di uno scoppiettante 4 a 3 ai danni della Bacigalupo Vasto Marina. Ai biancazzurri non sono bastate le reti di Ihab Waldi, Matteo Piccoli e Luca Valentini, sul sintetico del “Campo San Paolo” i padroni di casa si sono imposti con la doppietta di Alfonso Ventrella, Alessandro Fazzano ed Esposito.

Pgs Vigor Don Bosco

Dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime due giornate i biancorossi hanno agganciato il quarto posto con 26 punti portandosi a meno due lunghezze dal terzo posto, quello che a fine stagione (insieme ai primi due posti) darà il pass verso la seconda e decisiva fase. Chiuso l’anno al meglio la Virtus Vasto alla prima del 2022 (9 gennaio) avrà lo scoglio più duro da superare, trasferta in casa della capolista Virtus Lanciano, servirà l’impresa per conquistare altri punti e tentare l’aggancio al gradino più basso del podio. Dopo aver dominato in lungo e largo periodo di flessione per i biancazzurri del tecnico Pierantonio Brognoli, seconda sconfitta di fila e un punto nelle ultime tre giornate. Nessun dramma, c’è sempre un secondo posto (32 punti) con 6 lunghezze di vantaggio sul quarto posto. Vantaggio rassicurante a quattro giornate dal termine potendo anche contare su un calendario amico, il 2022 inizierà con un altro derby vastese, quello contro la Vigor Don Bosco. Dopo tre giornate avari di successi la Bacigalupo Vasto Marina vorrà tornare protagonista.

Virtus Cupello

Torna a fare festa anche la Virtus Cupello, dopo un’attesa lunga ben otto giornate. Tutto facile per la banda dell’allenatore Nino Barisano in casa della Curi ultima in classifica. 0 a 2 con le reti firmate da Fabio Peschetola e Leonardo Di Giacomo, la classifica torna a muoversi con i 12 punti e il 7° posto. Chiuso l’anno si guarda già al 9 gennaio, altra trasferta, questa volta in casa dell’Union Fossacesia, la Virtus Cupello vorrà confermarsi ancora e iniziare il 2022 con un altro successo. Altro derby di giornata, quello tra Vigor Don Bosco e Aquilotti San Salvo, quattro gol e un punto a testa al triplice fischio. 2 a 2, i vastesi di casa ci avevano provato con Federico Sacramone e Ethan Raspa, i sansalvesi hanno risposto con Marco Soriano e Diego Di Risio. I ragazzi di mister Fiorenzo D’Ainzara (5 punti in 4 giornate) toccano quota 10 al 9° posto e inizieranno il 2022 con il derby tutto vastese in casa della Bacigalupo Vasto Marina. Per gli Aquilotti San Salvo di Roberto Rossi la classifica recita 8° posizione e 11 punti, l’anno nuovo si aprirà con la difficile trasferta in casa dell’Atessa in piena corsa per la qualificazione alla seconda fase.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali