Connect with us

Calcio a 5

Il Futsal Vasto riabbraccia Notarangelo

Published

on

In attesa di capire se e quando si tornerà sul parquet i biancorossi ritrovano il centrale dopo l’esperienza in Prima con il Real Casale

Lo sport dilettantistico dovrà ancora attendere per il ritorno in campo, impossibile, ritrovare gli allenamenti a partire dal 15 gennaio. Di certo non una bella notizia ma le società in attesa di riprendere il lavoro sui rettangoli di gioco si concentrano su altro.

Come ad esempio il Futsal Vasto che nelle ore scorse ha annunciato un gradito ritorno, quello di Michele Notarangelo. Il centrale vastese classe 1999 aveva deciso, in estate, di trasferirsi nel calcio a 11 scegliendo il Real Casale in Prima Categoria. Con tutti i campionati fermi da ottobre dopo aver affrontato pochissime giornate di campionato il richiamo del futsal nell’ultimo periodo è stato forte.

Al momento non si sa quando potrà riabbracciare i vecchi compagni e tornare a respirare l’aria del parquet, in Serie C il Futsal Vasto di coach Rossi al momento dello stop dopo 4 partite aveva raccolto 6 punti senza dimenticare il passaggio al turno successivo di Coppa. Il nuovo Comitato Regionale, presieduto da Ezio Memmo ha posto al primo posto del programma la ripresa dei campionati anche se il Covid continua a preoccupare, al momento è difficile prendere decisioni certe. Tutti, Futsal Vasto compreso, sperano di tornare a faticare e divertirsi in campo ma con questo virus non si può scherzare.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it