Connect with us

Sport e Ambiente

‘Keep Clean and Run’: Vasto ha risposto, gli studenti hanno pulito la spiaggia di Punta Penna

Published

on

I due ‘ciclisti’ Roberto Cavallo e il vastese Roberto Menicucci ci hanno raccontato emozioni ed obiettivi della quarta edizione lanciando più appelli. Non sono mancate le parole del sindaco Francesco Menna e dell’assessore Paola Cianci

Menicucci e Cavallo

Un forte grido lanciato dal divulgatore ambientale Roberto Cavallo, accompagnato dal preparatore atletico vastese Roberto Menicucci e raccolto con grande entusiasmo dai giovani studenti vastesi e l’amministrazione comunale. La seconda tappa della quarta edizione(partita ieri da Bari) del ‘Keep Clean and Run(+ Ride)” questa mattina ha fatto tappa a Vasto, una manifestazione partorita dal ‘rifiutologo’ Cavallo quattro anni fa e che con il passare del tempo ha visto crescere adesioni e attenzioni. Il motivo è presto detto, dietro le fatiche dei due Roberto c’è un messaggio forte e chiaro. Raccoglieranno i rifiuti in giro per l’Italia per contrastare il littering, ossia il crescente accumularsi di rifiuti abbandonati che si riversano poi sui nostri mari, inquinandoli. Come ci hanno raccontato i due Roberto nel corso dell’intervista la scelta di Vasto e in particolar modo la Riserva di Punta Aderci come quartier generale per la partenza mattutina non è stata scelta per caso, fermarsi nella nostra città è stato un regalo che Cavallo ha voluto fare a Menicucci, il suo preparatore atletico che conoscendo bene la zona essendoci nato e dove ha vissuto fino a qualche anno fa ha scelto una degli scorci più belli che Vasto possa offrire.

Raccolta dei rifiuti sulla spiaggia di Punta Penna

Insieme percorreranno in bici 970 km toccando quasi tutta l’Italia, ieri la prima tappa da Bari a Manfredonia, questa mattina prima dell’inizio della seconda giornata di fatiche c’è stato l’incontro con il sindaco Francesco Menna, Assessore alle Politiche Ambientali e del Territorio e alle Politiche Giovanili Paola Cianci, Assessore all’Istruzione, all’Innovazione e alle Politiche Comunitarie Anna Bosco e il consigliere comunale Marino Artese. Gli amministratori nel ringraziare gli organizzatori del ‘Keep Clean and Ride’ per aver scelto Vasto come una delle tappe hanno voluto ricordare come in questi ultimi anni sul nostro territorio e soprattutto nella Riserva Naturale di Punta Aderci nonostante l’inciviltà di alcuni cittadini il tema della pulizia e smaltimento dei rifiuti è sempre di stretta attualità.

Dopo le 9 Cavallo e Menicucci hanno salutato tutti salendo sulle rispettive bici per iniziare ufficialmente la seconda giornata con i 135 km da percorrere per raggiungere Penne in serata(ma con alcune soste lungo l’Abruzzo per continuare nella loro campagna di sensibilizzazione) mentre alcuni studenti dell’Itset “Palizzi” e del Polo Liceale “Pantini-Pudente” sono scesi in spiaggia e armati di guanti e buste per oltre mezzora hanno contribuito alla pulizia raccogliendo i rifiuti prossimi allo smaltimento.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”25″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it