Connect with us

Calcio

Marinelli: “Sto bene e mi diverto. Di nuovo a San Salvo perché c’è un progetto. 100 gol? Manca poco…”

Published

on

Il bomber biancazzurro, dopo i due interventi al ginocchio, sta ritrovando la forma migliore e domenica potrebbe toccare cifra tonda

Quattordici anni dopo rieccolo di nuovo in Promozione, ancora con la maglia del San Salvo. I colori biancazzurri, quelli della sua città e non solo, gli stessi della maglia del Pescara con la quale sfiorò il grande calcio.

Vito Marinelli, dopo un calvario durato tre stagioni, ha deciso di ripartire di nuovo dalla sua San Salvo quella con la quale aveva esordito in Promozione quando aveva appena 15 anni prima della tappa pescarese durata quattro stagioni. Poi ancora la maglia sansalvese, cinque stagioni consecutive in Eccellenza firmando gol a grappoli. Tanto da guadagnarsi con pieno merito la chiamata della Vastese in Serie D, avrebbe meritato qualche chance in più ma decise di tornare in Eccellenza con il Cupello firmando in pochi mesi un’altra decina di gol.

Il Chieti aveva deciso di puntare di nuovo su di lui per la D ma un grave infortunio nei mesi estivi lo ha limitato e non poco in quella stagione. In quella successiva ancora Cupello, due partite tra Coppa e campionato, poi altro infortunio al ginocchio. Fermo nelle ultime due stagioni, in mezzo un’altra operazione ma Vito non ha mai avuto intenzione di mollare, per tenersi in forma e non perdere il contatto dal rettangolo verde si è divertito allenando i baby calciatori e nel frattempo, tra campo e palestra ha lavorato intensamente negli ultimi mesi per farsi trovare pronto quando, dopo il lockdown, la stagione sarebbe ripresa.

Tante le chiamate ma ha deciso di dire sì al San Salvo, i motivi li ha spiegati con assoluta trasparenza nel corso dell’intervista, quattro gol e un espulsione tra Coppa e campionato in altrettante giornate e biancazzurri a punteggio pieno dopo due giornate nel girone C di Promozione. Domenica nella trasferta in casa della Tollese andrà a caccia di un record personale, i 100 gol con la maglia biancazzurra, è a quota 99, ci siamo. Un piccolo passettino per Vito Marinelli che ai numeri personali ci tiene ma farà di tutto per riportare il San Salvo dove merita.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it