Connect with us

Calcio

Pendenza: “Il Cupello conta più dei miei gol, nel 2018 dovremo correre di più”

Published

on

23/12/2017 – Il bomber rossoblù decisivo anche contro il Sambuceto è già a quota 11 ma più che alla gloria personale punta su un girone di ritorno da protagonista del suo Cupello

Antepone il Cupello al suo bottino personale ma senza i suoi gol i rossoblù faticherebbero a centrare la salvezza. Lo dicono i numeri, nonostante la prolungata assenza causata da un paio di infortuni dopo le prime diciannove giornate di campionato i suoi gol sono già 11, tutti pesanti per trascinare il Cupello fuori dalla zona bollente. Dopo la pausa natalizia i rossoblù dovranno avvicinarsi passo dopo passo alla salvezza diretta, se il bomber di Vittorito confermerà la media realizzativa l’obiettivo verrà centrato in largo anticipo.

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=6WG86L89MUg[/embedyt]

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it