Connect with us

Prima Categoria

Tonino Minicucci: “L’Atletico Cupello si ritira dal campionato di Prima Categoria”

Published

on

17/01/2018 – Dopo non essersi presentati a Tre Ville e Lanciano i cupellesi salutano il girone B. Le attività ora si spostano tutte sul settore giovanile

Una non notizia o quasi. L’uscita di scena era immaginabile da tempo, da un mese se ne parlava, bisognava capire solo modi e tempi ma questa mattina attraverso un comunicato firmato dal presidente Tonino Minicucci l’Atletico Cupello ha ufficialmente rinunciato a proseguire la stagione nel girone B di Prima Categoria. “Non ci sono più i presupposti per portare avanti un progetto sportivo concepito per la crescita dei giocatori – le parole del presidente Minicucci – come individui ed atleti, siamo rammaricati di questo ma non era nostra intenzione. Di fronte all’imponderabile, convinti che lo sport sia un’occasione educativa, ci siamo adoperati per proseguire in maniera dignitosa il campionato ma non è stato possibile. Cosi abbiamo ufficialmente deciso di  rinunciare a proseguire la disputa del campionato di prima categoria girone B”.

Archiviata l’esperienza con la prima squadra in Prima Categoria ora tutto si sposta sul settore giovanile: “Abbiamo altresì deciso di dirottare le risorse nel settore giovanile, dove  la guida tecnica di mister Loris Carbonelli da sempre considerato ideale per il suo approccio educativo con i ragazzi e che ha al suo fianco un ottimo staff tecnico, ci  garantisce  un progetto sportivo formativo e gioioso per i nostri bambini. A rafforzare tale iniziativa la scelta di affiliarsi da quest’anno alla  Carpi Football Academy. Ringraziamo tutti quelli che hanno aderito a questo progetto e continueranno a farlo per la grande disponibilità data alla nostra realtà”.

Fosse stata comunicata durante la sosta natalizia la rinuncia avrebbe comportato una rivoluzione in classifica ma i rossoblù non presentandosi nelle ultime due domeniche perdendole entrambe a tavolino contro Tre Ville e Athletic Lanciano dovranno solo pagare una multa(in totale superiore ai 500 euro, almeno per ora) ma la classifica attuale resterà intatta. L’Atletico Cupello è la sesta squadra del territorio che scompare negli ultimi duecento giorni tra i campionato di Prima o Seconda, in precedenza era successo a Sporting Vasto, Sporting San Salvo, Real Porta Palazzo, Montazzoli e Lentella.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it