Connect with us

Calcio Giovanile

Allievi: cade la Bacigalupo! Virtus Vasto più vicina alla vetta. Vincono ancora gli Aquilotti

Published

on

Biancazzurri costretti al primo kappaò stagionale in terra teatina, cugini a meno uno. Seconda vittoria consecutiva per i sansalvesi

Verrebbe da dire, “prima o poi doveva accadere”, così è stato visto che la Bacigalupo, dopo otto risultati utili consecutivi (6 vittorie e 2 pareggi), a suon di record, sabato ha conosciuto la prima sconfitta stagionale. Il River Chieti ’65 in questa prima parte di stagione è la vera bestia nera dei biancazzurri visto che, dopo il pari nella prima d’andata, nella decima giornata del girone B del campionato Allievi regionali, sono andati addirittura meglio conquistando una vittoria pesantissima che riapre tutti i discorsi per il primo posto ancora in mano alla Bacigalupo.

In terra teatina i ragazzi di mister Massimo Baiocco pur creando tante occasioni da gol si sono dovuti arrendere a un’autorete arrivata da una punizione contestata dai vastesi. 1 a 0 a favore dei chietini tornati in piena corsa per la vetta visto che al momento le prime quattro in classifica sono racchiuse in appena tre punti. I biancazzurri mantengono il primo posto con 20 punti ma non solo, ha ancora miglior attacco del girone con 38 reti subite e la difesa meno perforata con 5 gol incassati. La Bacigalupo ora ha un punto di vantaggio sulle due seconde, Virtus Vasto e River Chieti, con l’Union Fossacesia quarto in classifica lontano tre lunghezze. L’obiettivo è cercare di trovare quanto prima un nuovo allungo, sabato 4 dicembre al “Padre Fulgenzio” di Vasto Marina arriveranno gli Aquilotti San Salvo, la Bacigalupo vorrà subito ritrovare la vittoria.

Per la Virtus Vasto quello dello scorso weekend è stato un turno di riposo felicissimo visto che pur senza scendere in campo hanno mantenuto il punto di ritardo dalla vetta ma venendo appaiati in seconda posizione (19) dal River Chieti ’65. Lotta vera nei piani altissimi e all’orizzonte proprio la super sfida, tra le seconde, contro i teatini rosanero. Due squadre in forma, chietini con tre vittorie consecutive all’attivo, i biancorossi di Donato Anzivino hanno centrato sette punti in tre partite e puntano a non fermarsi, domenica pomeriggio al “Campo San Paolo” di Vasto ci sarà da divertirsi e la Virtus vorrà regalarsi una mattina da protagonista.

Continuano la risalita gli Aquilotti San Salvo, dopo un periodo no ora i sorrisi non mancano come confermato dal secondo successo di fila. Nell’ultimo turno assoluto protagonista, sul sintetico “Tomeo”, è stato Mamadou Gningue autore della doppietta che ha steso 2 a 0 la Virtus Lanciano quinta in classifica. Ottimo il momento di forma dei giovani guidati in panchina da Luca Aquilano, la classifica ora recita 6° posto a quota 9. L’obiettivo è dare continuità agli ultimi risultati favorevoli, sabato ci sarà la sfida difficilissima a Vasto Marina, in casa della Bacigalupo capolista, ci vorrà l’impresa ma gli Aquilotti San Salvo vorranno provarci.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali