Connect with us

Calcio

San Salvo: in Coppa esordisci ad Atessa. Oggi allenamento congiunto con la Vastese juniores

Published

on

I biancazzurri affronteranno subito l’ex Alessandro Molino nel primo turno domenica 12 e 19. Poi dal 26 inizia il campionato nel girone C di Promozione

Sul sintetico di via Stingi il San Salvo lavora intensamente. Ilyas Zeytulaev ha accettato la chiamata dei biancazzurri con tante motivazioni, finora da allenatore ha sempre lavorato con i giovani ma l’infinita esperienza vissuta da giocatore lo colloca in una posizione di totale rispetto al cospetto di un gruppo “grande”.

In realtà il gruppo biancazzurro è composto dal solito giusto mix tra esperti e giovani anche se sul primo fronte servirebbero un paio di pedine per aumentare l’esperienza del gruppo soprattutto in avanti dove come centravanti si sta adattando il centrocampista Andrea D’Aulerio anche se dal mercato è arrivato, in prestito dalla Vastese juniores, il 2003 Momo Seck. L’ossatura però c’è, Cattafesta, Luongo, Stefano Di Pietro, Argirò e D’Aulerio sono conferme importanti, i preziosi ritorni di Izzi, Giampiero Di Pietro e Pollutri formano un gruppo di valore a cui va aggiunto il pacchetto under con elementi come Minervino, D’Alessandro, Frasca e Di Tella già con esperienze alle spalle.

Nelle ultime settimane oltre agli allenamenti in gruppo non sono mancati gli allenamenti congiunti, con il prossimo in programma alle 18 oggi con la Vastese juniores sul sintetico sansalvese “Tomeo”. Sarà l’ultimo test utile in vista dell’esordio stagionale ufficiale che avverrà domenica 12 settembre ad Atessa contro i padroni di casa. Sarà l’andata del primo turno di Coppa Italia di Promozione, i sansalvesi si troveranno di fronte subito l’ex di turno Alessandro Molino uno che con la maglia del San Salvo di gol ne ha segnati tanti e belli pesanti. Una settimana più tardi a San Salvo (domenica 19 settembre) ci sarà il match di ritorno, poi dal 26 via al girone C di Promozione con la prima giornata, tra Coppa e campionato i biancazzurri vorranno tornare protagonisti.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook